LEGITTIMA DIFESA.

Ho sentito parlare un tale di nome Fedriga (lega nord). A prima vista è una persona alta e esile. Anche se alto e snello, rimane comunque una notevole massa di merda, come tale, ovviamente vomita merdate.

A quanto dice è giusto che uno Stato che non mi assicura nulla, oltre a fame e mura (le peggiori mura), deve assicurare a chi fame non ha mai provato, di poter fare il tiro a bersaglio su di noi, persone. Noi persone che nella fame e nel disprezzo ci siamo nati, lo Stato, ai nostri margini, ha eretto palazzi nei quali la cultura è una sorta di utopia che perde con i miti della strada in cui si cresce.

Sai Fedriga, è facile generalizzare quando si ha avuto la possibilità di non “sbagliare”, quando il posto nel quale si vive ha larghi orizzonti. Non permettetevi di dire che voi avete avuto le stesse possibilità di chi vive nelle borgate, io non le bevo ste cazzate!

Il tale ci si riempie la bocca con la parola delinquente, come se quelle sedie rosse ne siano prive. Parla, come se, i buoni apparati dello Stato (polizia, carabinieri, ecc…) difendano il povero cittadino esasperato piuttosto che chi con quelle leggi fatte con il culo lo esaspera. Io a quest’uomo certo che qui ci sia solo feccia, non faccio nessun appello, non sono quel tipo d’uomo che nutre speranze nella possibilità che i porci imparino la filosofia; perchè di porci si tratta. Questo non è più un Paese, è una fottuta fattoria, al cui capo c’è un vile e anonimo contadino che addestra porci, sotto quei porci distinguo pochi animali, oltre le pecore.

Non guardo la tv per questo motivo, accresce il mio odio, so che oltre a distrarre parte del suo compito è proprio quello. Che ci posso fare ogni tanto mi capita di sbagliare, alcuni sbagli ti portano qui. Altri, fanno sentire alle tue fragili orecchie fiumi di merda, da un onesto cittadino della Lega, beh, non so definire quale sia il peggior sbaglio fra i due.

con stima e affetto,

un odiatissimo prigioniero che non intende più riconoscere questo Stato.

Spasiba a tutti,

Edmond.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...